Trattamento dei sintomi dell'osteocondrosi cervicale

cause dell'osteocondrosi cervicale

Quando un medico fa una diagnosi - osteocondrosi cervicale, i sintomi del trattamento sono inseparabilmente collegati. Questo perché questa malattia è considerata complessa e multilivello, questo o quel sintomo dirà non solo lo stadio della malattia, ma anche a cosa si estende esattamente, a quali aree vitali del corpo sono state colpite.

Sintomi dell'osteocondrosi del rachide cervicale

  1. Quando le terminazioni nervose della colonna vertebrale sono compresse, i sintomi assumono i loro tratti caratteristici. Si sviluppa dolore al collo, alle braccia e alla gola e questo dolore può essere immediatamente riflesso in altre aree, come la schiena. La respirazione e la deglutizione possono essere difficili e la lingua si sente insensibile o "gonfia". Si sente rumore nelle orecchie ed è possibile un dolore lancinante, la vista è "offuscata" e "si oscura" negli occhi. Una persona inizia a provare un forte malessere, che colpisce vari organi, forse una sensazione di grave affaticamento e apatia, c'è il desiderio di sdraiarsi e riposare. Di solito non c'è sollievo dopo il riposo.
  2. L'arteria vertebrale perde la sua capacità di nutrire completamente il cervello. Ciò minaccia la comparsa di mal di testa (costante o periodico), perdita di coordinazione durante la deambulazione, vertigini e perdita di coscienza. Inoltre, sono possibili disturbi sotto forma di confusione, allucinazioni e disturbi mentali. Una persona in un certo momento può sentirsi bene e, dopo aver fatto uno sforzo fisico, sperimenta uno di questi sintomi.
  3. In caso di disturbi circolatori, si verificano ipertensione, tachicardia e ictus spinale. La distonia vegeto-vascolare con vasi pizzicati e aritmia sarà osservata fino alla completa guarigione dell'osteocondrosi.
  4. Il livello di pressione intracranica aumenta e si verificano sintomi come una sensazione di "gonfiore" della testa causato da forte dolore, debolezza e vomito, vertigini e un forte esaurimento.

Trattamento dell'osteocondrosi cervicale

Una persona che ha manifestato i sintomi dell'osteocondrosi del collo sotto forma di dolore e rigidità dei movimenti può alleviare rapidamente la propria condizione. Devono essere presi antidolorifici. Gli unguenti avranno un effetto efficace, sono economici nella spesa. Prendendo antidolorifici, è necessario osservare il dosaggio e le controindicazioni.

Dopo aver alleviato le condizioni del paziente, dovrebbe consultare un medico. Non dobbiamo dimenticare che gli analgesici possono solo mascherare i sintomi, ma non eliminare la malattia. Separatamente, va notato che per i dolori che si riflettono dal collo alla schiena, alle braccia e alle gambe, gli unguenti vengono applicati esclusivamente al collo. Ma nonostante il fatto che una persona non sia andata da un medico, non può conoscere la diagnosi esatta. E cerca di "trattare" tutto in una volta, ottenendo con successo solo un effetto allergico.

Il trattamento viene prescritto solo dopo un esame e una diagnosi completi. Ha lo scopo di migliorare la circolazione sanguigna nelle aree colpite, alleviare il gonfiore e la tensione e liberarsi del dolore. Per questo, gli analgesici vengono utilizzati sotto forma di unguenti o iniezioni (antispastici).

Importante!È necessario assumere farmaci antinfiammatori non steroidei, condroprotettori e vitamine B 6 e B 12.

I farmaci vasodilatatori agiscono in modi diversi. Si tratta di farmaci neurotropici che agiscono per ridurre l'impulso nervoso e miotropico, agendo sui muscoli stessi. A causa della loro azione, il tono delle pareti dei vasi sanguigni diminuisce e il loro lume diventa più grande, il che aumenta il flusso sanguigno al cervello.

Le procedure di fisioterapia aiuteranno ad alleviare il dolore e ad alleviare le condizioni del paziente. In questa malattia vengono utilizzati con successo l'elettroforesi, le procedure di paraffina e acqua, magnetoterapia, ultrasuoni e irradiazione ultravioletta. Il massaggio (non forte) e la ginnastica correttiva (regolare) si sono dimostrati efficaci. Indossare collari medici speciali aiuterà a sostenere la testa e il collo.

Un'alternativa, e in altri casi un'aggiunta al trattamento, è la ginnastica speciale.

Rimedi popolari per alleviare la malattia

trattamento del massaggio dell'osteocondrosi cervicale
  1. Massaggio delicato con miele caldo. È necessario strofinare con molta attenzione, quindi avvolgere il collo e fare, quindi, riscaldare il miele.
  2. Strofinare con composti che riscaldano il punto dolente. Possono essere a base di alcol: infusi di pepe, aglio, è possibile utilizzare l'applicazione di parti fresche di queste piante (sono adatti anche rafano, cipolle, ravanelli).
  3. Bagni caldi di pino. Si sta preparando un decotto da 0, 5 kg. aghi e 2 litri. acqua. Questo bagno viene fatto entro mezz'ora.

È necessario monitorare attentamente le reazioni allergiche dell'organismo agli ingredienti utilizzati e ricordare che questi rimedi alleviano ma non curano la malattia.

Prevenzione delle malattie

Una persona che ha problemi alla colonna vertebrale nel rachide cervicale dovrà dedicare regolarmente tempo a quest'area per ricominciare a muoversi completamente e non affrontare questo problema in futuro.

Parlando della prevenzione dell'osteocondrosi cervicale, va notato:

  • l'importanza della dieta: il cibo dovrebbe essere ricco di calcio e magnesio (latticini e prodotti ittici, legumi e cereali) e vitamine.
  • La necessità di dedicare tempo al mantenimento della forma fisica del corpo (il nuoto è molto utile), quindi il corsetto muscolare del collo sarà abbastanza forte e ridurrà il carico sulla colonna vertebrale.
  • L'importanza di escludere (o ridurre l'influenza) dalla propria vita i fattori che provocano l'osteocondrosi cervicale. I sintomi e il trattamento sono spiacevoli e lunghi e la prevenzione è abbastanza semplice e facile.
15.09.2020