Mal di schiena - che fare?

Il mal di schiena è spesso sintomo. La maggior parte delle persone almeno una volta nella vita di fronte a lui. Questo è uno dei motivi più comuni per le visite del medico e del passaggio di lavorare.

il mal di schiena

Parole chiave: mal di schiena, dolore alla schiena, la colonna vertebrale

Il mal di schiena può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune tra i 35 e i 55 anni. Il dolore alla schiena è legato a come funzionano le nostre ossa, i muscoli, dischi intervertebrali, legamenti, tendini e nervi.

Il dolore alla schiena può essere causato da problemi con le vertebre, dischi tra di loro, fasci intorno alla colonna vertebrale e dei dischi, il midollo spinale e i nervi, i muscoli della schiena, organi interni in addominale e pelvica settori. Anche la causa del dolore nella parte superiore della schiena possono diventare malattie dell'aorta, tumore al petto e l'infiammazione della colonna vertebrale.

I fattori di rischio

La presenza di fattori di rischio aumenta la probabilità di sviluppare o di un altro stato. Ad esempio, l'obesità aumenta significativamente il rischio di diabete del secondo tipo.

I seguenti fattori sono associati con aumento del rischio di comparsa di dolore alla schiena:

  • lavoro d'ufficio;
  • il lavoro, insieme con lo stress costante;
  • gravidanza le donne in gravidanza spesso soffrono di dolore alla colonna vertebrale;
  • uno stile di vita sedentario;
  • età;
  • la depressione;
  • obesità/sovrappeso;
  • struttura;
  • pesanti esercizi fisici;
  • il lavoro fisico pesante.
segni e sintomi

Segni e sintomi di mal di schiena

Il sintomo è quello che il paziente si sente, poi come un segno può notare un medico. Ad esempio, il dolore è un sintomo, mentre l'eruzione di - segno.

Il sintomo principale per il mal di schiena è un dolore in qualsiasi parte della schiena. A volte il dolore si estende su glutei e gambe o sulla spalla e le mani.

È necessario contattare immediatamente un medico se il dolore nella colonna vertebrale accompagna qualsiasi dei seguenti segni:

  • perdita di peso;
  • temperatura elevata (febbre);
  • il dolore alla schiena non è facilitato dopo il riposo;
  • dolore, dolore che si irradia alla gamba;
  • il dolore, scende al di sotto del ginocchio;
  • la presenza di una ferita fresca della colonna vertebrale;
  • l'incontinenza urinaria (anche una piccola porzione);
  • difficoltà di minzione - l'urina passa con difficoltà;
  • l'incontinenza fecale - perdita di controllo sul processo di defecazione;
  • intorpidimento nella zona genitale;
  • intorpidimento nella zona dell'ano;
  • intorpidimento nei glutei.

Rivolgersi per un consiglio tecnico, se si appartiene a uno di questi gruppi:

  • le persone sotto l'età di 22 o di età superiore ai 55 anni;
  • i pazienti che hanno preso gli steroidi pochi mesi;
  • i pazienti con cancro;
  • i pazienti, che una volta era il cancro;
  • i pazienti con bassa immunità.

Cause di mal di schiena

La colonna vertebrale umana è una struttura complessa, composta da muscoli, legamenti, tendini, dei dischi e delle ossa. Dischi intervertebrali sono tra ogni coppia di vertebre e funzionano come ammortizzatori di attrito. Problemi con uno qualsiasi di questi componenti possono causare dolori alla colonna vertebrale. In alcuni casi le cause del dolore non si riesce a stabilire.

trazione

Trazione

Le più comuni cause di dolore alla colonna vertebrale sono:

  • tese i muscoli;
  • tese corde;
  • sollevamento di un oggetto pesante in una errata postura;
  • la salita è troppo pesante oggetto;
  • il risultato di un forte e imbarazzante di movimento;
  • uno spasmo muscolare.

Problemi strutturali

I seguenti problemi strutturali possono portare alla comparsa di dolori alla colonna vertebrale:

  • protrusione del disco intervertebrale disco. Rottura del guscio esterno del disco porta a vbuhanie il suo contenuto interno verso l'esterno. Questo può portare a pizzicare il nervo e, di conseguenza, di dolore;
  • ernia disco intervertebrale - sporgenza interna il contenuto del disco di grandi dimensioni;
  • sciatica - acuta e lancinante dolore che si irradia al gluteo e zona posteriore del piede, causato protrusione o ernia disco intervertebrale, comprimendo nervo;
  • artrite - i pazienti con l'osteoartrite di solito hanno problemi con le articolazioni dell'anca, della colonna vertebrale lombare, ginocchia e mani. In alcuni casi può verificarsi la stenosi del canale spinale, così come lo spazio intorno al midollo spinale si restringe;
  • anormale curvatura della colonna vertebrale - se la colonna vertebrale si piega in modo straordinario, un paziente con una maggiore probabilità di soffrire di dolori alla colonna vertebrale. Un esempio di anormale curvatura è la scoliosi, in cui la colonna vertebrale si piega a lato;
  • l'osteoporosi le ossa, tra cui le vertebre diventano porose e fragili, che porta ad un aumento della loro fragilità.

Qui ci sono alcune altre cause di dolore alla colonna vertebrale:

  • la sindrome della cauda equina - coda di cavallo è un fascio di radici nervose, che si biforca midollo spinale. Le persone con la sindrome della cauda equina sentono dolore sordo nella colonna vertebrale lombare e glutei. Può anche avvenire perdita di sensibilità glutei, genitali, coscia. A volte le persone con la sindrome della cauda equina soffrono di incontinenza urinaria e/o fecale;
  • il cancro della colonna vertebrale - tumore, situato nella colonna vertebrale, può comprimere il nervo che provoca dolore;
  • l'infezione della colonna vertebrale - se il paziente si è elevata la temperatura del corpo, ma anche una dolorosa regione calda sulla schiena, allora si può parlare di infezione della colonna vertebrale;
  • altre infezione - infiammazione pelvica nelle donne, così come le infezioni della vescica e dei reni possono anche causare dolore alla schiena;
  • disturbi del sonno - persone con disturbi del sonno spesso avvertono il dolore nella colonna vertebrale rispetto alla popolazione generale;
  • l'herpes zoster è un'infezione che può colpire i nervi;
  • sbagliato materasso - se il materasso non supporta alcune parti del corpo e non fornisce regolare la posizione della schiena, c'è il rischio di dolori alla colonna vertebrale.

Anche dei dolori alla colonna vertebrale possono diventare certi movimenti o posizioni del corpo, come ad esempio lungo la guida, tosse, ecc

mal di schiena cosa fare

Cosa fare quando il mal di schiena

Se si verificano dolore alla colonna vertebrale nel giro di pochi giorni, i seguenti suggerimenti vi aiuterà a ridurre il dolore e il disagio e la velocità di recupero:

  • rimanere attivi, per quanto possibile;
  • se necessario, utilizzare antidolorifici otc;
  • utilizzare impacchi caldi e freddi. Si inserisce e la bottiglia con acqua calda, e un pacchetto di verdure surgelate.

Nonostante il fatto che è difficile rimanere ottimisti, quando soffri di dolore, cercare di non perdersi d'animo. Questo accelererà il processo di guarigione.

Con tempi di dolori alla colonna vertebrale, che non si svolge nell'arco di sei settimane, è necessario consultare un medico. Il medico sarà l'anamnesi, l'esame e, se necessario, invierà ad ulteriori ricerche. Il medico può prescrivere radiografie se si sospetta un problema con il sistema osseo o osteoarthrosis, TAC (tomografia assiale computerizzata) o RM (risonanza magnetica) in caso di sospetto intervertebral ernia o qualsiasi altri problemi connessi con tessuti morbidi o nervi. In tale situazione, la RISONANZA magnetica è la scelta migliore. Inoltre, il medico può consigliare di superare alcuni test di laboratorio o di misurare l'attività elettrica dei nervi (EMG).

Dopo la diagnosi il medico prescrive un trattamento. Per la maggior parte dei casi è sufficiente un trattamento conservativo, che può includere:

  • esercizi speciali;
  • riflessologia;
  • trazione della colonna vertebrale;
  • il massaggio.

Nei casi più gravi, può essere messo in discussione il problema di procedere con l'operazione. Il chirurgo Vi aiuterà a scegliere il metodo, ma anche consigli sui possibili complicanze. Dopo un po ' di tempo dopo l'intervento chirurgico è consigliato il passaggio di preventivo trattamento della colonna vertebrale. Ricordate che l'operazione alla colonna vertebrale abbastanza pericolosi, così come operativo area si trova in prossimità di nervi.

27.09.2018